Cantina

Una cantina nata nel 1959 in chiave moderna, dove, negli anni, la tradizione ha accolto il progresso tecnologico. Nei locali che compongono la cantina dei Produttori di Govone si respira la storia basata sull’unione dei soci conferenti, e sull’intento di dare al cliente un vino di qualità, un vino che rispecchi in pieno il territorio dove nasce. Nel reparto pigiatura e vinificazione le uve arrivano già selezionate ed indirizzate nelle vasche di acciaio inox dove iniziano il loro processo di trasformazione. Grande attenzione all’igiene per mantenere intatti i sapori ed i profumi del vino, e controllo delle fasi di lavorazione in cantina: aspetti fondamentali per la produzione, certificata dalla “Politica per la Qualità”. Il reparto invecchiamento accoglie nella sua atmosfera di silenzio e quasi surreale tutto il pregio dei vini che hanno bisogno delle grandi botti per maturare, mentre i vini più giovani ed i bianchi diventano adulti nelle vasche. I reparti imbottigliamento, stoccaggio e magazzino completano la cantina che, come un gigante, si appoggia sulla collina di Govone, da dove sembra dominare la valle che guarda verso Alba.

 

Nella cantina non si fa solo il vino, qui si fa la storia di un territorio. E per offrire un prodotto sempre migliore e trasparente, dal 2008 si seguono i punti della “Politica per la Qualità”, dettati dalla certificazione ISO9001.

Si punta alla qualità igienico-sanitaria HACCP  ed all’identificazione e la rintracciabilità del prodotto, a favore del consumatore finale. La qualità è la base della produzione, in tutte le fasi di lavorazione: controllo ed uso di prodotti che rispettano l’ambiente e la persona. Alla Produttori di Govone si cerca di lavorare in modo consapevole ed attento.